Casalgrande Padana nasce nel 1960. Prima azienda in Italia a focalizzare la propria produzione sul grès porcellanato, Casalgrande Padana, celebra quest’anno i suoi primi cinquant’anni di attività, mezzo secolo di storia durante il quale ha conosciuto lo straordinario sviluppo che gli consente di occupare una posizione di assoluto rilievo a livello internazionale.logo-casalgrandepadana

Casalgrande Padana conta oggi 580 dipendenti, a cui vanno aggiunti i 500 della controllata Nuova Riwal, impiegati in sei stabilimenti ad alto contenuto tecnologico, situati nel cuore del distretto ceramico più importante del mondo, su una superficie complessiva di quasi 700.000 metri quadrati.

I volumi di produzione e di vendita in costante crescita da cinque decenni sono la testimonianza più concreta della capacità dell'azienda di intercettare l'evoluzione del mercato e delle tendenze, grazie ad un'eccezionale offerta in termini di innovazione e qualità: piastrelle universali, adatte per pavimenti e rivestimenti, per ambienti ad alto traffico, per spazi residenziali, per il terziario e per l'industria.

Oggi l'80% circa della produzione di Casalgrande Padana è rappresentato dal grès porcellanato non smaltato, materiale performante ed eclettico, caratterizzato da elevati livelli prestazionali e da notevoli qualità estetiche.

L'azienda è stata tra i precursori a livello internazionale nello sviluppo di questa particolare tipologia di finitura, accompagnandone in maniera significativa il processo di affermazione come materiale adatto ai più svariati ambiti di intervento architettonico.